Passate dalla Blue line alla Silver line. Dotate di pannelli sperimentali in alluminio i vostri laboratori prove e test: otterrete vantaggi imbattibili.

Passate dalla Blue line alla Silver line. Dotate di pannelli sperimentali in alluminio i vostri laboratori prove e test: otterrete vantaggi imbattibili.

Fruite anche voi dei vantaggi nell’uso dei pannelli profilati!

Utilizzando i pannelli in alluminio per ancorare i nuovi drive che operano con forze notevoli, i sensori possono essere posizionati con precisione millimetrica. Utilizzando appositi supporti verticali il pannello orizzontale consente lo sfruttamento della terza dimensione - ad esempio per il controllo dei moduli MPS.

Potete inoltre continuare ad utilizzare i vostri vecchi componenti “blu”. Potete continuare ad acquistare nuovi componenti senza alcun problemadi compatibilità. Il sistema di attacco rapido “Quick-Fix” consente l’approntamento veloce e sicuro di ogni esercizio. Tutti i vostri spazi di lavoro godranno di lunga vita in termini di parti di ricambio e nuovi accessori.

Opzione 1: transizione dal sistema “blu” al sistema “argento”. Passaggio graduale dai vecchi pannelli blu ai nuovi profilati in alluminio.

 

Per rendere graduale l’investimento potete iniziare integrando la vostra piastra forata blu con un pannello profilato mezza-grandezza (350 x 1100 mm).

La vecchia piastra forata blu può essere connessa ai nuovi pannelli profilati tramite semplici piedini forniti. Per assicurarvi la possibilità di aggiornamento a eventuali prodotti futuri utilizzate fin da subito tubi da 4 mm e adattatori efficienti per connettere valvole e cilindri già in vostro possesso. Successivamente è possibile completare la sostituzione della piastra forata blu acquistando un secondo pannello mezza-grandezza (350 x 1100 mm). Ambedue i pannelli possono essere connessi ad una piastra forata o ad un banco sperimentale equipaggiato per ospitare i pannelli mezza grandezza.

Opzione 2: cambio definitivo dalla piastra forata blu al nuovo pannello profilato in alluminio. E‘ necessario dotarsi di appositi adattatori universali per fissare i vecchi componenti sul nuovo pannello.

 

Potete continuare ad utilizzare i vostri componenti e tuttavia fruire dei vantaggi del pannello profilato e del sistema di connessione brevettato Quick-Fix® di Festo Didactic:

  • Nessuna forza richiesta per operazioni di inserzione, bloccaggio, preparazione
  • Nessun „consumo“ di connettori
  • Posizionamento preciso dei componenti
  • Possibilità di lavorare su tre dimensioni
  • Adatto a componenti Festo e di costruttori terzi

Grazie alle viti scanalate (incluse nella confezione) montare i componenti sugli adattatori è un’operazione semplice e rapida. Grazie al foro passante gli adattatori possono essere utilizzati per numerosi dispositivi di qualsiasi costrutore.

Adattatori universali

  • 195224 Piccolo, 75 x 50 x 30 mm
  • 195225 Grande, 75 x 100 x 30 mm

Adattatori per componenti idraulici

  • 167186 Universale

Adattatori per montaggi speciali (non adatti per componenti idraulici)

  • 159339 Adattatore di montaggio per cilindri semplice effetto
  • 159340 Adattatore di montaggio per cilindri doppio effetto
  • 159342 Adattatore di montaggio per valvole pneumatiche ad elettropneumatiche
  • 159347 Adattatore di montaggio per valvole con comando a solenoide
  • 159350 Adattatore di montaggio per valvole a ritorno di pressione
  • 159360 Adattatore di montaggio per assi linaeri pneumatici
  • 159378 Adattatore di montaggio per sensori M18
  • 541122 Kit adattatori ad inserzione (piedini) per unità ER (necessario 1 kit per unità)

Pannello profilato di alluminio/kit di montaggio

  • 162360 350 x 1100 mm
  • 532200 Kit di assemblaggio per collegare il pannello profilato alla piastra blu

Tubing adapter (minimum quantity: 10 units)

  • 153327  Per tubi con Ø esterno standard da 4 a 6 mm, staccabile
  • 004499 Per tubi con Ø interno standard da 3 a 4 mm, non staccabile